home | storia e tradizioni | il diario fotografico | il dopo-terremoto | documenti e info | come sostenerci | chi siamo area riservata
Cartoline da Paganica
Usi e costumi

|
vai alla gallery
I luoghi

|
vai alla gallery

La storia di Paganica

   

Le origini

Paganica medievale

Nel periodo bizantino e longobardo si fanno risalire le origini di tante Ville (contrade) intorno a Paganica, infatti numerosi atti n notarili testimoniano che queste ville erano abitate sin da quei tempi.
Nei secoli IX, X, XI, Paganica dovette subire l'invasione e la dominazione dei popoli nordici.
Sfortunatamente scarse sono le notizie relative a questo periodo che si possono ricavare dai documenti. All'inizio del XII secolo Paganica era il maggiore centro della conca vestina, ove convergevano tutti, anche anagraficamente, contribuendo a renderlo sempre più popoloso. Per questa sua posizione di privilegio, Paganica si trovò a suo agio nella lotta dell'istituzione delle autonomie comunali, sorta tra i feudatari, l'impero e i comuni d'Italia, da trovarsi, come nei tempi romani, sede del "Magistrato Municipale" con un governo autonomo per la sua amminiistrazione civica. La Paganica comunale del XII e XIII secolo vantava una ricchezza non comune di acqua, un agro seminativo irrigabile, un vasto territorio di alta montagna, vari mulini, una ricca coltura di zafferano, un mercato ortofrutticolo ricchissimo, gualcherie per i panni.
Con la fondazione e lo sviluppo della città de L'Aquila si ha una emigrazione di paganichesi verso la nuova città, emigrazione non dettata da necessità economiche ma dovuta ad una spinta pioneristica, di vero entusiasmo verso un nuovo centro che stava sorgendo. I Paganichesi furoono, infatti, i primi fondatori della città di L'Aquila. Tale emigrazione continuò fino al 1528 quando si ebbe un inversione di tendenza, poiché Paganica, ritornata alla sua autonomia amministrativa "comunale", cercò di riorganizzare una propria vita civica. L'esenzione del pagamennto delle tasse consigliava i naturali a restarsene nel proprio paese.

Il rinascimento

Paganica nell’800: l’autonomia

La soppressione del Comune


Documenti correlati

Tradizioni e curiosità

Le iniziative dell'associazione "Il Moro"
> | Donwload
La corsa del cappello
> | Donwload

Documenti

Paganica ottanta anni fa
> | Donwload
powered by lapisfreudiano.it   Powered by lapisfreudiano.it